News/eventi

IMG 0400

Domenica 11 settembre in occasione della ricorrenza del S.S. Nome di Maria (12 settembre) il Rettore e Custode del Santuario di Re, Padre Gian Carlo Julita, ha imposto ufficialmente, durante la S. Messa delle 16.30, al nostro Parroco don Franco, la medaglia della Madonna di Re quale simbolo del legame esistente tra la Comunità di Maccagno con Pino e Veddasca ed il Santuario di Re, meta annuale di due pellegrinaggi: uno della nostra Parrocchia (pellegrinaggio di soli uomini, nell’ultimo lunedì del mese di maggio, e che si protrae ormai da ben 55 anni), e uno della Parrocchia di Pino, Tronzano e Maccagno (per tutti , da 30 anni).

 

La medaglia consegnata a don Franco (in rappresentanza anche di don Ennio e don Viniero) attraverso il rito per l’imposizione, del quale si può darne lettura tra gli allegati, come enunciato dallo stesso nei ringraziamenti, sarà posta al collo della statua della Madonna Addolorata di Maccagno durante la Festa dell’Addolorata, la terza domenica di settembre, cosicché rimanga sotto gli occhi di tutte le generazioni il segno tangibile del “gemellaggio spirituale” sancito con la Madonna di Re.

 

La suggestiva celebrazione è stata allietata dalla corale di Maccagno e Valle diretta da Raffaella Piazza e Alessandro Fazio che con dedizione si sono preparati a questo evento.

 

Da ultimo la presenza sull’altare anche di una nostra chierichetta, Sonia Zanelli, che da qualche anno fedelmente svolge amorevolmente questo compito in Parrocchia e fuori.

 

Jubilate Deo omnis terra, Servite Domino in laetitia.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione